ed_2024_7

  • I LAVORI DELLA SCUOLA INTERNAZIONALE DI PAVIA

    Il 16 Aprile, presso la Scuola Internazionale di Pavia, si è concluso un intenso percorso dedicato alla poesia.Quarantasei studenti e studentesse delle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado hanno letto l’opera ninnananna talamimamma della poeta Anna Maria Farabbi insieme al saggio Istruzioni per l’uso di ninnananna talamimamma di Milena Nicolini, guidati dal Prof. Matteo Bertolini…

    Leggi tutto

  • POESIA A SCUOLA

    Il 16 Aprile, presso la Scuola Internazionale di Pavia, si è concluso un intenso percorso dedicato alla poesia.Quarantasei studenti e studentesse delle classi prime e seconde della scuola secondaria di primo grado hanno letto l’opera ninnananna talamimamma della poeta Anna Maria Farabbi insieme al saggio Istruzioni per l’uso di ninnananna talamimamma di Milena Nicolini, guidati…

    Leggi tutto

  • Roberto Michilli. LA TRAMA DEI GIORNI

    Quando esce un nuovo libro si usa dire che “è uscito l’ultimo libro di…”. Nello scorso mese di marzo è stato pubblicato il romanzo di Roberto Michilli, La trama dei giorni, per i tipi della Di Felice Edizioni. Questa volta, purtroppo, l’ultimo libro di Michilli è davvero l’ultimo perché l’Autore è scomparso lo scorso 20…

    Leggi tutto

  • Mario Quintana

    Uno dei poeti più noti della poesia brasiliana contemporanea, Mario Quintana, transita nel nostro paese solo attraverso la traduzione di Natale P. Fioretto per la casa editrice Graphe.it. Tre opere ci raggiungono, Per vivere con poesia, 2010 (una raccolta di pensieri, aforismi, poesie selezionati e organizzati da Màrcio Vassallo), L’apprendista stregone, 2012 e Il colore…

    Leggi tutto

  • Jon Fosse. DA CANE E ANGELO

    versioni (dallo spagnolo) di Stefano Strazzabosco Jon Olav Fosse (Haugesund, 1959),Premio Nobel per la Letteratura nel 2023, è uno scrittore e drammaturgo norvegese. Scrive in lingua nynorsk, o neonorvegese. Tra i suoi libri tradotti in italiano, ricordiamo: per la prosa, Melancholia, postfazione e trad. di C. Falcinella, Fandango, Roma 2009 e La nave di Teseo,…

    Leggi tutto

  • Sandro Zanotto: L’ACQUA COME LIMBO PRENATALE E METAFORA, ANCHE OSCURA, DI OGNI ESISTENZA

    Il nostro intento nell’accostarci all’opera di uno scrittore veneto forse tra i più trascurati dalla critica è quello di proporre una lettura su alcune delle pubblicazioni maggiormente rappresentative di Sandro Zanotto, a cominciare dal romanzo Delta di Venere, interamente focalizzato sul tema dell’andar per acque, motivo assai presente nella sua produzione; e questo sia in…

    Leggi tutto

  • Alberta Bigagli. LA POESIA

    Continuo la mia attenzione su Alberta Bigagli, esplorando la sua personalità in grado di elaborare un pensiero di cooperazione umana, di sentimento creaturale rivolto a tutti e a tutto, di esercitare la sua professione di psicopedagogista inventando un metodo di ricerca chiamato “tu parli, io scrivo”, non ultima la sua gettata poetica.  Alberta nasce a…

    Leggi tutto

  • Andrea Temporelli, L’AMORE E TUTTO IL RESTO

    Giunge puntuale il momento, in una certa fase dell’esistenza, di operare un bilancio, principio valido anche nel dominio della creazione artistica: con tale urgenza si sono venuti misurando, in tempi recenti, poeti quali il veneziano Pasquale Di Palmo (Breviario delle rovine. Poesie 1986-2021, Medusa 2021) o il polesano Marco Munaro (Un tempo nel tempo, Poesie…

    Leggi tutto

  • GAZA DELLE GENTI

    È stata una precisa scelta editoriale quella di non prendere la parola su CartaVetro a proposito delle guerre in corso. Lo abbiamo scritto nello Zoom del numero 5 del nostro blog: La guerra è intorno e dentro noi, quella che si combatte con il fuoco e quella dell’aggressività delle prese di posizione; ci assale e…

    Leggi tutto

  • IL RACCONTO DI Giuditta Brattini SULL’INFERNO DI GAZA

    Nel pomeriggio del 14 febbraio 2024 alcune di noi socie dell’Osservatorio Interreligioso sulle violenze contro le donne (OIVD), assieme ad altre appartenenti a diverse associazioni e a semplici amiche invitate, abbiamo incontrato su zoom, grazie alla collaborazione di Anna Caruso e Catti Cifatte, presidente di OIVD, il cooperante e amica Giuditta Brattini, ritornata lo scorso…

    Leggi tutto

  • LA PACE È L’UNICA STRADA

    È un libriccino veloce, che si legge in un lampo, e che, eppure, rimane dentro a lungo, a sedimentare, quale potente necessario nutriente quella terra quasi arida – di pessimismo, di delusione, di resa – che potrebbe essere il pensiero del lettore medio. E non perché Grossman riveli formule magiche risolutive di un conflitto, quello…

    Leggi tutto

  • MISTICA E MISTICI: Giovanni della Croce

    Ritenuto da molti studiosi il più insigne mistico cattolico,[1] nonché un grande poeta, Giovanni della Croce nasce ad Avila (Spagna) nel 1542. A ventun anni decide di farsi religioso optando per l’ordine dei Carmelitani presso la sede castigliana maggiormente prestigiosa: Medina. Lì incontrerà in seguito Teresa di Gesù (Teresa d’Avila) che lo convince a partecipare…

    Leggi tutto