• Mauro Vitale, matura una vasta esperienza come fotografo nell’ambito del Ministero per i Beni ed Attività Culturali, per il quale ha lavorato e curato circa 70 pubblicazioni fotografiche. Inizia ad affermarsi con un suo stile, già in questa attività professionale, proponendo, in alcuni progetti di archeologia, immagini che evocano atmosfere innovative rispetto alle abituali e…

    Leggi tutto

  • Il cuore della civetta, Di Felice Edizioni, 2023, è forse il romanzo più ambizioso di Roberto Michilli per tessitura narrativa, complessità e molteplicità dei piani di lettura, diversità dei registri. Dentro il mondo che l’Autore ha costruito libro dopo libro, fino a portarlo alla sua piena definizione, espresso da una misura di scrittura che rende…

    Leggi tutto

  • È un nome, Karamagò, che suona come un tamburo dalle diverse voci-battute, un’intera foresta di suoni che variano con la diversa pressione del colpo, con lo sfumare delle dita sui diversi punti della pelle. Suono animale, cioè vivo, che ti fa eco dentro la carne, perché è ancora carne che suona che canta.Karamagò mi suona…

    Leggi tutto

  • È arrivato in questi giorni un libretto con una dedica per me. Lo manda Giulia Perroni che venne al Festivaletteratura a Mantova diversi anni fa e che ho avuto il piacere di conoscere e l’onore di presentare. Mi scrive perché conosce il mio legame con la Sicilia e la sua straordinaria ricchezza di scrittura in…

    Leggi tutto

  • Segnalo questa rivista cartacea, presente anche in rete come spazio di ricerca, articolato in rubriche di approfondimento, che si propone di realizzare – cito – un dialogo vivo rivolto allo studio della poesia attraverso un approccio interdisciplinare nella consapevolezza che una pluralità di prospettive sia maggiormente capace di restituirne la valenza. Direzione di Sergio Bertolino…

    Leggi tutto

  • I MARTEDI

    Persiani editore, n.361

    Segnalo questa rivista, in particolare, il numero 361, dedicato al dialogo interreligioso. Il titolo che apre e D-O, Dio, Allah.  Cito dall’editoriale che narra il dossier interno: Mala tempora currunt: la pace è sostituita dalla guerra, l’amicizia dall’inimicizia, l’amore dall’odio. Eppure, il dialogo tra gli esseri umani deve, nonostante tutto, continuare a iniziare da quello…

    Leggi tutto

  • EPIFANIA

    Terra d’Ulivi (2023)

    Seguo da molti anni il pensiero e la poesia di Teresa Mariniello. In quest’ultima opera, la sua scrittura raggiunge maturità di sintesi dentro cui tutti i fili lavorati nel corso di un’esistenza si intrecciano: una prospettiva del e nel femminile; le risonanze del mito; la testimonianza di donne che hanno piantato la propria genialità rivoluzionaria,…

    Leggi tutto

  • Segnalo questa rivista per il lavoro prezioso nel condurre con raffinata attenzione artigianale, acuta, versatile intelligenza, notevole creatività, colto studio didattico diretto alla nuova generazione di lettori e lettrici, la poesia. Ma non solo. Una sapiente e coinvolgente illustrazione, usi significativi del colore e della disposizione del corpo della parola e del verso all’interno dello…

    Leggi tutto

  • Ringrazio l’amico Plinio Perilli per avermi indicato l’opera e la personalità straordinaria di Alberta Bigagli, anche per avermi messo in contatto con Fiorella Falteri, curatrice assieme a Manuela Buzzigoli, del libro Sì comincio, edito nel 2022 da Balda Editore, interamente dedicato al lavoro di Bigagli. Il ponte relazionale acceso da Perilli, tra Bigagli e me,…

    Leggi tutto

  • Sebastiano Aglieco, CUORE MATTO

    Kaba edizioni. Collana Gocce (2024)

    Questo libricino edito nel dicembre del 2023 si può ben considerare una goccia nell’oceano dei prodotti editoriali che arrivano sugli scaffali delle librerie. Questo libricino-goccia è così minimale al punto tale che il suo stesso titolo “Cuore Matto” rimane in secondo piano, quasi non importante (eppure lo è, perché non è solo un titolo). E…

    Leggi tutto

  • UN LUTTO INSOLITO

    66THA2ND ed. (2021)

    Un libro strano, avvincente e imprevedibile, questo terzo di Yewande Omotoso, secondo in Italia dopo La Signora della porta accanto, uscito per la stessa casa editrice nel 2016.Architetta e designer, Omotoso si dedica alla letteratura rispondendo quasi a una vocazione famigliare: il padre Kole Omotoso è stato un noto intellettuale nigeriano, trasferitosi nel SudAfrica che…

    Leggi tutto

  • Anche una gita può non essere un “estetismo da amici dei monumenti”, ma un concreto atto di resistenza culturale e politica: il rifiuto di servire al potere del fascismo per quei tempi che precedono la seconda guerra mondiale, e, oggi anche, “la ricerca di una dimensione embrionalmente pubblica, comunque sociale e collettiva: non uno svago,…

    Leggi tutto